Pasquale Caterisano Blog

Dico la mia spesso e volentieri

Month: settembre 2010

Un bel premio per il Bigotto senza Dio (via Cinema, cibi, canzoni e chiacchiere)

Da leggere attentamente per capire che danni fa la destra unita alla religione. Sono a tutti gli effetti il male del mondo.

Un bel premio per il Bigotto senza Dio L'uomo con l'aria ottusa e vagamente bovina nella foto è il sottosegretario con delega alla Famiglia, Carlo Giovanardi. Tra tutte le ballerine di seconda fila dell'attuale Sgoverno è certo una delle più urtanti, non solo politicamente ma anche umanamente. E' il classico pretonzo reazionario cattivo, privo di quella comprensione verso i poveri, verso gli umili e verso i peccatori che tanto grande ha reso una parte del pensiero cristiano. Lui di co … Read More

via Cinema, cibi, canzoni e chiacchiere

La paura fa 90: anche l'IDV terrorizzata dal MoVimento Cinque Stelle

Di  ritorno dalla terra di Albione per lavoro, leggendo la posta elettronica arretrata, mi ritrovo fra le decine di email anche la newsletter di Massimo Donadi, parlamentare dell’Italia dei Valori; newsletter alla quale sono iscritto da un bel pò.
Fra i tanti suoi post sempre molto intelligenti e condivisibili, me ne ritrovo uno dal titolo aspro e livoroso contro Beppe Grillo.
Quasi non ci credevo, leggo dunque per intero l’articolo ed in realtà alla fine Donadi cerca quasi di tentare un avvicinamento col MoVimento Cinque Stelle dichiarando di volersi fare portavoce fra Grillo e Bersani. Peccato però che il titolo risulta offensivo e non veritiero, peccato che della metà dell’articolo lascia intendere ancora una volta che il MoVimento possa risultare dannoso per tutti, esplicando una serie di ovvietà poco lungimiranti e con un’acredine fuori dal comune.
Peccato che, come Donadi sa benissimo, il grosso dei lettori si limita a  leggere il titolo e pochi brani allinizio e per questo le frasi finali hanno quasi il sapore di una excusatio non petita per porre rimedio al violento attacco posto a quasi tutto articolo, che aveva dunque ben altro significato.
Continue reading

Dopo McCain/Palin ed in attesa di Scott Brown, Obama inizia a papparsi un altro sfigato neocon in anticipo sulle elezioni di Novembre (midterm)

Obama 1 – Boehner 0  con tanti saluti ai Tea Parties

Molti hanno criticato Barack Obama di scarsa visione del gioco politico. E chi non ha criticato direttamente il presidente Usa, ha puntato il dito contro i suoi collaboratori più stretti per il modo di condurre al battaglia politica per l’approvazione del programma.
Ma domenica 12 settembre Obama ha segnato un punto a suo favore quando il capo dell’opposizione repubblicana alla Camera John Boehner ha annuncato il suo voto favorevole al pacchetto di tagli fiscali a favore della piccola impresa e di coloro che guadagnano meno di 250 mila dollari l’anno.
Continue reading

SI TORNA AL MEDIOEVO…NON POSSIAMO ACCETTARLO!

CHE COSE LA VIVISEZIONE
di Angela Pignotti

100% animalisti
CHE COS’E’ LA VIVISEZIONE
http://laverabestia.org/play.php?vid=159
(n.d.r.) In relazione alla tematica trattata molti video potrebbero contenere immagini forti o scene cruente che potrebbero turbare la serenità in soggetti emotivi. Se ne sconsiglia la visione degli stessi a minori e persone particolarmente sensibili
Cosa è la vivisezione? – Da “La Pelle” di Curzio Malaparte
http://www.facebook.com/note.php?note_id=146371322067618&id=100000814762824&ref=mf
Britches, un cucciolo di macaco che dei vivisettori avevano destinato ad un esperimento crudele quanto inutile cucendole gli occhi per chiuderli. Per fortuna un gruppo del fronte di liberazione animale – animal liberation front – fece irruzione nel laboratorio traendola in salvo e addirittura tro…vandole una madre adottiva. Il video risale al 1985 ed è prodotto dalla PETA TV. Anche se alcuni volontari della PETA sono stati scoperti ad uccidere animali, questo video merita di essere visto (inoltre è girato in epoche non sospette). Finchè ogni gabbia non sarà vuota.
Se vuoi conoscere la sua storia, guarda questo video:
http://www.youtube.com/watch?v=DeMOfL_ExRM
Per sapere quali aziende conducono test sugli animali:
http://www.facebook.com/album.php?aid=2046286&id=1493723673&fbid=1372895371115&ref=mf Continue reading

Caserta – Lassie, in cerca di una via di fuga

Lassie è un’altro dei cani fuggiaschi del canile. Le ha provate tutte per trovare la libertà perduta ma inesorabilmente la gabbia si è sempre più stretta intorno a lei. Per evitare di farla scappare è stata rinchiusa in un piccolo box con rete rinforzata. Quando ci vede, salta, si agita, smania, cerca in tutti i modi di trasmetterci la sua sofferenza. Abbiamo chiesto agli operai di inserirla in un box multiplo, ci è stato risposto che non è possibile, hanno già provato, scappa. E’ una grossa ingiustizia togliere la liberta a chi non riesce a vivere senza, è come togliergli la vita. Purtroppo per Lassie non c’è via di fuga, solo la morte potrà renderla libera. E’ una grande sofferenza, vederla star male e non avere possibilità di aiutarla. Dobbiamo fare qualcosa per Lassie, dobbiamo aiutarla ad uscire da quel box. E’ una bellissima pelosona, di media taglia, di circa 3 anni.
contatti
333/8079363
320/4923119
380/6877863

Fassino si nasce

Porcellum  bipartisan, per la serie il PD ha una lunga tradizione di inciuci consociativi.

“Reati Sessuali di "Lieve Entità” nei confronti di minori

Ecco chi ha firmato la norma “Reati sessuali di lieve entità”

L’emendamento 1707. Porta, tra gli altri, la firma di Maurizio Gasparri e di Gaetano Quagliariello, ed è da giorni al centro delle proteste di associazioni, politici e utenti del web. Che lo hanno già ribattezzato “Tutela Pedofili”. Duri i commenti online: “Ecco l’ultima trovata di casa Pdl: niente obbligo di arresto per chi verrà sorpreso a compiere violenze sessuali ‘di lieve entità’ verso minori. Denunciamoli e diffondiamo la notizia: è ora di dire basta a questo scempio”. Sulla stessa linea la denuncia delle donne di Italia dei Valori. Che scrivono: “Riteniamo che il concetto di violenza sessuale di lieve entità non debba assolutamente entrare nella legislazione che riguarda i reati sessuali in danno di minori”. Il rischio è “linevitabile riflesso negativo di questa norma sullesito dei procedimenti giudiziari”. Per il Pd, “questa norma è un macigno che impedirà larresto in flagranza e il processo per direttissima dei pedofili”. Si erano inventati un emendamento proprio carino. Zitti zitti, nel disegno di legge sulle intercettazioni avevano infilato lemendamento 1.707, quello che introduceva il termine di “Violenza sessuale di lieve entità” nei confronti di minori. Firmatari, alcuni senatori di Pdl e Lega che proponevano l’abolizione dellobbligo di arresto in flagranza nei casi di violenza sessuale nei confronti di minori, se – appunto – di “minore entità”. Senza peraltro specificare come si svolgesse, in pratica, una violenza sessuale “di lieve entità” nei confronti di un bambino.
Continue reading

Scienza e religione (sintetico)

scienza e religione