Pasquale Caterisano Blog

Dico la mia spesso e volentieri

Month: gennaio 2015

La Scienza Segreta: Il Libro Perduto di Enki

Il Libro Perduto di Enki è un racconto epico di dei e uomini che si svolge parallelamente alla Bibbia e che mette in discussione molte delle nostre certezze sul passato e sul futuro. Zecharia Sitchin scrisse differenti testi traducendo tavolette relative all’epoca dei sumeri e scoprì che la mitologia sumera faceva riferimento alla creazione dell’uomo da parte di Enki (abbiamo visto che En = Signore e Ki = Terra).Enki viene chiamato anche Ea (E = casa A = acqua).Ea viene rappresentato nell’atto di rovesciare l’acqua e pertanto possiamo paragonarlo alla figura dell’Acquario. L’acqua da sempre è simbolo di energia vitale.

Secondo Sitchin Enki venne dal Cielo (Anu) con i suoi uomini (Anunnaki = Venuti dal Cielo sulla Terra) inizialmente per estrarre l’oro da portare sul pianeta di origine chiamato Nibiru (Pianeta dell’Attraversamento).
Per questo venne creato l’uomo. Per essere un buon operaio, addetto alla fatica nelle miniere terrestri. Attraverso una manipolazione genetica venne innestato DNA dei Nibiruani in quello degli ominidi terrestri.
Ci furono poi vari scontri tra i Nibiruani circa il destino dell’uomo e pare che Enki ne abbia preso le difese, mentre l’altra fazione era interessata solo allo sfruttamento ed al dominio del genere umano.

La Bibbia ebraica ha preso vari spunti dai testi più antichi, tra cui quelli sumeri ed egizi.  Continue reading

Alieni e UFO, parla l'ex vice Ministro della difesa canadese

La lobotomia della pazienza degli italiani ed il suo costante abuso da parte dei politicanti venditori di aria fritta

Da non crederci.

In una sola settimana, questo cazzaro professionista, che fa il presidente del consiglio abusivo con i voti di Bersani, esclude i parassiti della pubblica amministrazione dalla possibilità di essere licenziati come tutti gli altri, fa un abuso di potere utilizzando aerei dello stato a fini privati e non contento, crea una norma ad personam per salvare il culo al pluripregiudicato criminale berlusconi, suo sodale in un accordo extra parlamentare ed ex stupratore per 20 anni della politica italiana.

Ce n’è abbastanza per aver infranto leggi, regolamenti e consuetudini approfittando del fatto che gli italiani erano intenti a celebrare la festicciola della favoletta della finta nascita di un dio inventato.

Ma quand’è che ci incazziamo davvero e andiamo a sollevarli di peso con tutti i mezzi possibili? purtroppo gli italiani si sono rammolliti il cervello e ormai sono abituati a tutto anche farsi prendere per il culo per l’ennesima volta dall’ennesimo venditore di tappeti stando zitti e accettando tutto.

I governanti italiani sono lo specchio del proprio popolo mediocre cialtrone e incapace financo di alzare la schiena in un ultimo sussulto di dignità.